martedì, 20 febbraio 2018

Roma Drone Campus 2018: il Programma


Roma Drone Campus 2018, conferenze e workshop gratuiti


Due giorni di manifestazione, 10 aule per un totale di ben 1.200 posti, oltre 100 appuntamenti tra conferenze, corsi e workshop, un’ampia area espositiva e 2 arene per i voli dimostrativi di multirotori.
Sono questi i numeri di “Roma Drone Campus 2018”, quinta edizione dell’unico evento professionale in Italia dedicato ai sistemi a pilotaggio remoto.

(Lo sai che abbiamo creato un gruppo dedicato ai Droni su Facebook? Clicca qui per entrare nella nostra Community).





Al Roma Drone Campus un programma ricco di eventi


Un appuntamento ormai tradizionale per tutta la “drone community” italiana, in cui dal 2014 si incontrano i maggiori protagonisti di questo settore e vengono presentate le ultime novità sul fronte delle tecnologie e delle applicazioni. Oltre ai droni aerei, quest’anno sono previsti anche due focus sui droni terrestri e i droni acquatici.
Il programma dettagliato è online: http://www.romadrone.it/2018/programma.html.
La manifestazione si svolgerà nei giorni 21 e 22 febbraio prossimi presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre (via V. Volterra 62, ore 9.00-17.00).

Quest’anno il programma si aprirà mercoledì 21 febbraio con la conferenza plenaria inaugurale “Roma Drone Conference 2018”, durante la quale istituzioni ed esperti faranno il punto sullo sviluppo del mercato dei droni in Italia.
In particolare, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) e l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (ANSV) presenteranno i loro report 2017 sulle attività nel settore degli Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR). Interverranno anche i rappresentanti delle maggiori associazioni di categoria: ASSORPAS, FIAPR e AOPA Italia-Divisione APR. Saranno inoltre assegnati i “Roma Drone Awards 2018”, seconda edizione del riconoscimento che intende premiare enti, aziende, start-up ed esperti che si siano messi in luce per favorire lo sviluppo dell’impiego dei sistemi a pilotaggio remoto (aerei, terrestri e acquatici) in ambito civile e militare in Italia.

Oltre ai 100 corsi e seminari, il programma prevede anche alcuni eventi speciali, tra cui: il Meeting con il Science and Diplomacy Club in Roma (ad inviti), l’APR300g Meeting, la Drone Racing Convention, un corso specialistico sui software Pix4D (a pagamento) e altri corsi di aggiornamento organizzati in collaborazione con gli ordini professionali di Ingegneri, Giornalisti e Periti Agrari.

Il pass ha un costo di 15 euro (valevole per i 2 giorni) e consente anche di richiedere l’Attestato di partecipazione.
E’ possibile effettuare la pre-registrazione: https://www.eventboost.com/e/roma-drone-campus-2018/8588/.

E voi che pensate?
Fatecelo sapere nei commenti e sulla nostra Fan Page.






Vi ricordiamo che InfoDrones.It raccoglie le vostre richieste e crea articoli in base alle vostre esigenze. Non esitate a contattarci all’indirizzo InfodronesIT@gmail.com e continuate a seguirci su Facebook, Google+ , Twitter , Instagram e Pinterest !!!