giovedì, 22 febbraio 2018

Droni contro Bracconieri, la Caccia è Aperta

DRONI CONTRO BRACCONIERI: LA CACCIA È APERTA!!!

droni contro bracconieri, la caccia è aperta, corno d'africa

Molto di voi avranno ancora impressa nella mente l’immagine scioccante che ritraeva Walter James Palmer, dentista statunitense, che sorrideva davanti al cadavere di Cecil, leone appena ucciso durante una battuta di caccia illegale.
Il movimento animalista, e non solo, aveva chiesto di fermare la parata di omicidi che ogni anno si consuma in Africa e che vede protagonisti animali indifesi e spesso in via di estinzione.
Forse proprio grazie allo slancio mediatico di questo tragico evento, la Penn State University ha pensato ad un modo per porvi rimedio.


A PASSO LENTO

Grazie ad uno studio pianificato e all’aiuto delle popolazioni del luogo, gli esperti hanno monitorato, nella regione del Kenia chiamata Tsavo, la lunga marcia degli Elefanti impegnati a trovare cibo e luoghi sicuri.
Si ricorda che, purtroppo, i pachidermi sono una delle specie più cacciate dai bracconieri, che vendono i loro corni (ma anche orecchie e zoccoli) per ricavare denaro.

branco di elefanti in cammino

DALL’ALTO SI CONTROLLA IL MONDO

Vista la lunga distanza percorsa dai quadrupedi (gli elefanti solcano dai 30 ai 60 km al giorno) e l’importanza della ricerca, gli scienziati hanno deciso di farsi aiutare da alcuni mezzi senza pilota per raccogliere dati utili allo studio.
Grazie a dei Droni appositamente realizzati, sono stati tracciati i percorsi degli Ungulati, partendo dai luoghi “preferiti” dai Bracconieri.

ESPANDERE IL PROGETTO

rinoceronte ferito da bracconieri

In questi mesi si sta pensando di espandere la ricerca per cercare di tutelare le specie in via di estinzione presenti in tutta l’Africa.
Un progetto dispendioso e molto difficile da realizzare ma che aiuterebbe il nostro pianeta, e i nostri amici animali, a sopravvivere.



Vi ricordiamo che InfoDrones.It raccoglie le vostre richieste e crea articoli in base alle vostre esigenze. Non esitate a contattarci all’indirizzo InfodronesIT@gmail.com e continuate a seguirci su Facebook, Google+ , Twitter , Instagram e Pinterest !!!