Home Guide Cosa significa Taggare e quando non farlo

Cosa significa Taggare e quando non farlo

Cosa significa Taggare

Cosa significa Taggare, guida al termine più famoso del web


Cosa significa Taggare. Con l’avvento dei social network sono nati anche tanti nuovi modi di dire e nuovi “verbi” come Taggare, che fanno parte della quotidianità degli utenti social.

Ma cosa significa Taggare? Scopriamolo in questa semplice guida.

Cosa significa Taggare?

Taggare è diventato un verbo ormai di uso comune che deriva dal termine inglese Tag che vuol dire etichettare, Taggare significa quindi in un certo senso etichettare, apporre un cartellino.

Dove si usa Taggare?

Si usa soprattutto su Facebook, lo si fa su una foto ad esempio, citando un amico, oppure si può taggare una persona quando si scrive un post.

Come si fa a Taggare?

L’operazione è davvero molto semplice basta mettere il simbolo @ (chiocciola) seguito dal nome di chi si vuole citare.

Cosa significa Taggare

Facciamo un esempio: Voglio condividere un post che riguarda Nadia Rossi, per citare Nadia Rossi nel post non devo far altro che inserire la @ seguita da Nadia Rossi, @NadiaRossi.

Unisciti al nostro Canale Telegram !!!





Taggare: quando non farlo


Fate attenzione però, non sempre una persona accetta di essere taggata o ci sono situazioni in cui è preferibile evitare di citare direttamente una persona con un Tag.

Anche in questo caso dovrebbe vigere la regola del buon senso, se un nostro amico non pubblica abitualmente foto private su Facebook, meglio non taggarlo in immagini che lo ritraggono anche se con noi o almeno chiedergli prima il consenso.

Non usare i tag altrui per fare richieste di amicizia a persone che non conosciamo o conosciamo di vista.

Evitare di taggare amici che vivono un momento di lutto, evitare di taggare persone in un post che parla di politica.

Un consiglio per tutti è quello di non esagerare con i Tag.

E voi, che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e sulla nostra Fan Page.

Visita la nostra sezione dedicata alle Guide e quella dedicata ai Social.